Gruppo Valle Nava

riscopriamo il nostro territorio

#11 aprile 2010 – Primavera, un ‘ripensamento’.


Il meteo, in questo periodo è decisamente variabile, ieri il sole scaldava così tanto da indurci a pensare solo alla bella stagione.
Oggi, beh, oggi siamo tornati nell’umido autunno… e anche osservando la natura della Valle della Nava si colgono aspetti contraddittori. Se da una parte i ciliegi della Colombina, in piena fioritura, sono la chiara espressione della primavera…


dall’altra il cielo plumbeo e le goccioline d’acqua, ci riportano indietro nella stagione fredda. Anche gli anemoni coi loro fiori chiusi e penduli, ci preannunciano una giornata uggiosa.


Infatti questi fiori, come del resto avviene in altre specie, hanno la prerogativa di aprire tutta la loro corolla solo in caso di bel tempo, quindi i “tappeti bianchi” che riempivano il sottobosco nell’uscita precedente, oggi restano solo un ricordo. Pazienza, sarà per la prossima giornata di sole. Ciò non vuol dire che la Valle si presenti in bianco e nero, anzi!
Il paesaggio presenta comunque una vasta gamma di tonalità, sia dove la mano dell’uomo è meno evidente…


sia dove il lavoro lo modifica costantemente…


In questi frangenti, quasi inconsapevolmente, la ricerca del particolare diventa assidua e proprio grazie a queste situazioni, si colgono “bellezze” nascoste dentro la loro piccola dimensione, come i fiori del carpino

o quelli ancor più difficili da notare, dell’erba…


Nel pensiero comune, l’idea dell’erba è quella di “fili verdi”, raramente si considera il fatto che comunque si tratta di “piantine”, che nel loro ciclo vitale, presentano
anche la fase della fioritura.
Dopo tutte le considerazioni fatte, è facile capire che oggi non è una grande giornata per osservare la fauna della Valle, anche se il canto di alcune specie di uccelli
ci accompagna per tutta la durata dell’uscita. E poi qualcosa lo si vede sempre, come il picchio verde che attraversa la radura ….
Ma, purtroppo, sembra che in mattinata i “disturbatori”, mi si conceda il termine, si siano dati appuntamento: ecco le motoseghe che preparano il legname da caricare sul carro, i numerosi motocrossisti e, per finire, “quelli che giocano alla guerra”…
Ma, a dispetto di tutto questo, l’immagine del pesco in fiore, nel bel mezzo del campo ci porta a pensieri rilassanti.


E sembra essere un augurio per la prossima visita.


Sala Alfio

Informazioni su Gruppo Valle Nava

Associazione casatese per la difesa del territorio, la sua valorizzazione e la diffusione di una coscienza ecologica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

IN PRIMO PIANO!

Lascia la tua e-mail per ricevere i nostri aggiornamenti!

Segui assieme ad altri 55 follower

SEGUICI SU FACEBOOK!

STATISTICHE DEL SITO

  • 216,837 visite

ORTO SOCIALE DI CASATENOVO!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: