Gruppo Valle Nava

riscopriamo il nostro territorio

#Ancora sorprese – sopralluogo 31 luglio 2010


Strappo alla regola: oggi si anticipa l’uscita al sabato, data la concomitanza con la Fiera di San Gaetano. Abitando nelle vicinanze, gli spostamenti alla domenica risulterebbero problematici. Comunque la variazione si rivela fortunata, innanzitutto, per la splendida giornata, che fa seguito ad un venerdì temporalesco e poi per gli incontri di cui si parlerà in seguito. E le conseguenze della variabilità meter
ologica di queste ultime ore, si sintetizzano con l’immagine della robinia già baciata, di buon’ora, dal sole…

…e dall’erba ancora imperlata di goccioline


Tra le fronde, anche a pochissimi metri di altezza, le solite brigate di codibugnoli e cinciarelle, passano in rassegna rami e tronchi alla ricerca di insetti e larve.
Oggi anche un rampichino si unisce a loro setacciando, dalla base fino all’apice, il tronco di una vecchia robinia.
Nel campo, dove ormai il grano è stato raccolto, un numerosissimo gruppo di piccioni, a cui si accompagnano alcuni colombacci, meticolosamente ripulisce le spighe cadute, alzandosi in volo al minimo disturbo per poi posarsi di nuovo, dopo un paio di ampi giri che riempiono il paesaggio circostante.

Qualcuno, nel vero senso del termine, però ci ha lasciato le penne, e il sospetto sull’autore, o gli autori, della predazione questa volta è fondato : infatti il pigolio di giovani rapaci


già segnalato nell’uscita precedente, è più insistente ed , ora che la nidificazione si è conclusa positivamente, possiamo confermare che anche quest’anno una coppia di sparvieri ha scelto la Valle quale luogo per dare vita alla propria discendenza . Infatti tre bellissimi giovani, ormai con le fattezze degli adulti, ma ancora non avvezzi a cacciare, inseguono nel bosco, pigolando nervosamente, la madre . Mentre il maschio, stridendo, compie evoluzioni da capogiro sulla radura.
Mentre si osserva questo spettacolo, qualcuno a sua volta fa l’osservatore…


…da notare che anche questa lucertola potrebbe raccontarci la sua storia, per esempio come ha perso la coda, che ora le sta ricrescendo.
La presenza di umidità, anche sul sentiero, richiama un certo numero di damigelle, che si scostano solo all’ultimo momento. Qui vediamo un maschio ripreso in controluce, il che gli dona un piccolo alone fiabesco.


Ma di sparvieri e lucertole, cinciarelle e fiabe, non importa assolutamente nulla ai quattro imbecilli che derapano con le loro moto, IN MEZZO AI PRATI!!!
Di questi incontri, si farebbe volentieri a meno.


Alfio Sala

Informazioni su Gruppo Valle Nava

Associazione casatese per la difesa del territorio, la sua valorizzazione e la diffusione di una coscienza ecologica.

Un commento su “#Ancora sorprese – sopralluogo 31 luglio 2010

  1. Pingback: #Bentornati « Gruppo Valle della Nava

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il agosto 10, 2010 da in Appunti dalla Valle della Nava, Biodiversità, Boschi, Fauna con tag , , .

IN PRIMO PIANO!

Lascia la tua e-mail per ricevere i nostri aggiornamenti!

Segui assieme ad altri 51 follower

SEGUICI SU FACEBOOK!

STATISTICHE DEL SITO

  • 214,978 visite

ORTO SOCIALE DI CASATENOVO!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: