Gruppo Valle Nava

riscopriamo il nostro territorio

#Fresca estate – 29 giugno 2013

A piccoli passi è arrivata l’estate, alternando mattine fresche e giornate con qualche ora veramente calda.Ma in complesso la temperatura è accettabile, anche se queste continue e marcate escursioni termiche accentuano la percezione del caldo e del fresco, suggerendo di non accantonare definitivamente qualche capo di vestiario più primaverile. In natura, quello che più si nota nelle nostre contrade, è la mancata, o quantomeno ridotta al lumicino, fruttificazione di piante quali il ciliegio o l’albicocco, tanto per citare due tra le essenze maggiormente rappresentate nei campi e nei giardini brianzoli. Chi sembra aver beneficiato del clima di questi ultimi mesi pare essere il tiglio, che presenta delle fioriture oltremodo abbondanti e molto profumate: forse gli apicoltori potranno consolarsi della stagione disastrosa della robinia.Alla Colombina, nel frattempo, si possono osservare due “modi” apparentemente antitetici di coltivare la terra. Il solito campo, ordinatissimo e pulitissimo da ogni “erba” che non sia il mais, con le sue file tracciate con teutonica precisione, rappresenta l’agricoltura “attuale”…

20145[7]

…appena sotto, in Valle, il campo di frumento (o orzo?) è incastonato nell’ambiente circostante, lo compenetra e viene penetrato dal medesimo, dando origine ad una macchia gialla evidente, ma dai contorni assai poco definiti.

20147[6]

Ora, in questa sede, non si vuole certo dare giudizi ignorando tutto quello che sta dietro (e sotto) le due pratiche agricole; anche visivamente sono due “quadri” difficilmente paragonabili, ma la sensazione è che le accattivanti geometrie del primo non riescano a pareggiare il senso di “ruspante” trasmesso dal secondo paesaggio. Anche l’imbocco del sentiero, qui sotto, rappresenta la sintesi di un ambiente in cui la mano dell’uomo, più o meno consciamente, è intervenuta in misura rilevante: il tunnel tappezzato dalle delicate infiorescenze in cui il rosa si mostra in tutte le sue tonalità, attrae in modo irresistibile ed è un vero invito a farsi inghiottire…

20149[9]

…ma la Spiraea japonica è tutto fuorchè un’essenza naturale, intesa come autoctona. Cercare la purezza selvaggia,in Brianza come in molte altre zone, è un esercizio di pura utopia. Fuori dal tunnel, ovviamente in senso fisico, la Valle si apre e mostra come il castagno, buon ultimo tra le piante di alto fusto presenti, abbia raggiunto la piena fioritura.

20150%20castagno%20in%20fiore[7]

Questi così appariscenti, sono i fiori maschili, che una volta esaurito il loro compito cadranno per dare spazio e luce ai minuscoli, per ora, fiori femminili, posti alla loro base. Oggi la giornata pare non decollare, come del resto la temperatura, ma l’atmosfera è soffocata e molto umida, cade pure qualche gocciolina dal cielo e i primi a risentirne sono gli insetti, soprattutto le farfalle, che come questo pieride del navone (Pieris napi), cadono in quiescenza, cercando ripari o confidando nel mimetismo rafforzato dall’immobilità.

20167%20Pieris%20napi%20(Linnaeus,%201758)[5]

Sulla strada del ritorno non si possono ignorare strani “pendagli”, appena posizionati: sono ossi di seppia…

20171%20osso%20di%20seppia[5]

…che spesso vengono utilizzati per gli uccelli in cattività, visto che oltre che fonte di calcio, rappresentano un’ottima base su cui pulire e riaffilare il becco. Non si conoscono esattamente le intenzioni della mano ignota che li ha appesi a sottili ramoscelli, ma se l’intento è il medesimo di cui si parlava sopra, pochi uccelli (veri acrobati) possono beneficiarne.

Alfio Sala

Gruppo Valle Nava

Informazioni su Gruppo Valle Nava

Associazione casatese per la difesa del territorio, la sua valorizzazione e la diffusione di una coscienza ecologica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il luglio 4, 2013 da in Appunti dalla Valle della Nava con tag , , , , .

IN PRIMO PIANO!

Lascia la tua e-mail per ricevere i nostri aggiornamenti!

Segui assieme ad altri 51 follower

SEGUICI SU FACEBOOK!

STATISTICHE DEL SITO

  • 215,785 visite

ORTO SOCIALE DI CASATENOVO!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: