Gruppo Valle Nava

riscopriamo il nostro territorio

#Sartirana & Adda: 2°uscita del corso di fotografia

Domenica mattina, ore 8:30, il cielo coperto non ci fa sperare nulla di buono ma giunti al laghetto di Sartirana (Merate) Luca Fantoni, esperto fotografo naturalista, nonché uno dei professori del nostro corso di fotografia, ci spiazza…”Bene, oggi è una giornata perfetta per fotografare!”.

VN01Qui a Sartirana è stata avvistata nei giorni scorsi una coppia di svassi con dei piccolini di qualche settimana. L’occasione di immortalare questo particolare quadretto famigliare è ghiotta e quindi, senza aspettare troppo ci incamminiamo lungo le sponde del laghetto.

VN02Non facciamo che pochi metri quando la nostra attenzione viene catturata da una “situazione interessante” (come ama ripetere uno degli altri “professori” Alberto Fantoni!) …a pochi metri dalla riva quattro Moriglioni maschi stanno corteggiando una femmina. Purtroppo noi (30!!) siamo una presenza piuttosto ingombrante e il gruppetto di moriglioni, intimorito e piuttosto nervoso, si allontana velocemente nel canneto poco distante.

VN03 VN04 VN05 VN06

Decidiamo di proseguire ma e ecco un’altra scena da immortalare! Una coppia di Svassi, nascosta tra il canneto, sta costruendo un nido. La ripresa è difficoltosa ma tentiamo di portare a casa qualche buon scatto.

VN07 VN08 VN09 VN10 VN11

Lasciati gli Svassi proseguiamo verso il capanno. Proprio nei pressi della costruzione sono stati avvistati gli Svassi con i piccoli.

Arrivati al capanno troviamo una coppia di fotografi già appostati al suo interno in religioso silenzio.

Ci accorgiamo di dare fastidio e quindi, dopo pochi minuti, torniamo mestamente sui nostri passi.

La fotografia naturalistica purtroppo è fatta così…una disciplina caratterizzata da un po’ di sana gelosia e competizione in cui capita anche di dover rinunciare ad uno scatto perché il punto di ripresa migliore è già occupato!!

Senza perderci d’animo decidiamo di tentare un’altra strada e raggiungere la sponda opposta del laghetto.

VN12Ed ecco, finalmente la nostra pazienza è premiata! Una femmina di germano, con la numerosa nidiata, esce dall’acqua, vista l’abitudine a ricevere cibo dai frequentatori del Lago. Complice qualche briciola di pane si intrattiene sulla riva, subito seguita da un’impavida, quasi sfacciata, folaga!

Immediatamente iniziamo a scattare, seguendo i preziosi consigli dei maestri Luca, Alberto e Alfio:

“Giù più bassi”, “Occhio al controsole”! continuano a ripeterci all’infinito….

VN13 VN14 VN15 VN16Proseguiamo il giro e anche qui qualche bella sorpresa…vediamo prima una Folaga intenta a costruirsi il nido e poi due piccoli Svassi maculati di grigio e nero prima di acquisire la caratteristica colorazione rosso-arancio con tanto di ciuffo!

VN17 VN12.1 VN18 VN19 VN20 VN21 VN22 VN23

Sono le 11:00 circa, ancora carichi di entusiasmo decidiamo di lasciare Sartirana e spostarci verso Imbersago, nella speranza di trovare qualche altro buon soggetto da immortalare.

Arriviamo ad Imbersago accolti da un caldo sole, la giornata si è aperta, il colore del fiume appare di un verde brillantissimo sul quale galleggiano i primi pollini.

Da Imbersago ci muoviamo verso sud, direzione Paderno. Scattiamo prima ad una gallinella d’acqua..che curiosamente ha costruito il suo nido su una barca ormeggiata..poi ci concentriamo su una folaga intenta a covare le sue uova. Dopo pochi metri troviamo una Folaga con i suoi piccolini…caratterizzati da un crestino giallo e arancio in forte contrasto col piumaggio nero.

VN24 VN25 VN26 VN26.1Raggiungiamo il famoso laghetto del Martin Pescatore, uno specchio d’acqua ricco di pesci, ideale habitat di questo splendido uccello. Come sempre c’è qualche fotografo appostato in paziente attesa del “martino”.

Scattiamo qualche foto di paesaggio al canale che dal laghetto si butta dell’Adda…Luca Fantoni è bravissimo nel suggerirci inquadrature inusuali e particolari che solo l’occhio di un fotografo esperto riesce a cogliere.

VN27 VN28 VN29 VN30E’ ormai passato mezzogiorno..qualcuno del gruppo ci ha già abbandonato ed è ora di rientrare. Stanchi ed un po’ affamati ci salutiamo con la promessa di tenerci in contatto via mail, tramite facebook rivederci ad una  prossima escursione sul territorio!

Gruppo Valle Nava

Informazioni su Gruppo Valle Nava

Associazione casatese per la difesa del territorio, la sua valorizzazione e la diffusione di una coscienza ecologica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il aprile 17, 2014 da in Casatenovo.

IN PRIMO PIANO!

Lascia la tua e-mail per ricevere i nostri aggiornamenti!

Segui assieme ad altri 51 follower

SEGUICI SU FACEBOOK!

STATISTICHE DEL SITO

  • 215,002 visite

ORTO SOCIALE DI CASATENOVO!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: