Gruppo Valle Nava

riscopriamo il nostro territorio

#Documento “Valle Nava”, eccolo finalmente!

Un ambiente, come ce ne sono in Brianza. Non molti ancora per la verità, da quando la Bassa Brianza è diventata terra ambita da “cittadini fuggiaschi” e immobiliaristi, in un crescendo a volte tumultuoso, sempre poco pianificato.

La Valle della Nava si è salvata da tutto ciò per una serie di circostanze, ma soprattutto per le sue caratteristiche morfologiche e climatiche: per propria natura risulta ribassata di almeno 30 metri rispetto alle aree circostanti e rappresenta quindi il bacino idrografico che raccoglie le acque piovane sia del versante casatese che missagliese, presentando tutto l’anno un’elevata dose di umidità.

Nonostante l’assenza di pressioni edificatorie, la Valle non è esente da minacce.

Una su tutte quella rappresentata dal progetto di realizzare una “tangenzialina” lungo tutta la Valle per connettere le aree del Casatese a Lomagna e quindi alla Pedemontana. Fortunatamente e ragionevolmente questo progetto è oggi sfumato.

Permangono invece problematiche legate alla gestione del territorio. Non è facile far convergere le esigenze economiche dei coltivatori che traggono sostentamento dall’attività agricola e il delicato equilibrio ambientale della Valle.

Oggi appare evidente anche l’anomalia di chi svolge attività obsolete e potenzialmente pericolose, come per esempio la caccia, praticata in Valle nonostante la presenza sempre maggiore di singoli e gruppi che vi svolgono attività sportive e ricreative.

Con queste premesse, nell’ormai lontano 2008, era nata l’idea in seno all’Associazione, di eseguire uno studio a 360° sulla Valle.

nava

Il progetto era ambizioso, ma lo scopo primario era (e resta) quello di far conoscere le caratteristiche della Nava a casatesi e missagliesi. Come troppo spesso la storia dimostra, l’uomo tende a sottovalutare e perfino distruggere tutto ciò che non conosce. Solo la conoscenza porta apprezzamento e tutela.

Ora esce questo Studio, definito “preliminare”, sia perché copre gli anni 2008-2011, sia perchè la Valle della Nava è un ambiente apparentemente statico, ma in realtà continuamente modificato dalla presenza e dalle attività dell’uomo.

Non sappiamo, ad oggi, se vedrà mai la luce uno studio “definitivo”: in tal caso vorrà dire che l’iter in atto per portare il territorio della Valle Nava nel PLIS dei Colli Briantei, ha fatto il suo corso, garantendo una minima forma di tutela.

La nostra speranza è che i dati raccolti possano essere utilizzati da coloro che dovranno predisporre un progetto di gestione e tutela del territorio che tenga conto delle peculiarità della Valle.

Ciò che conta è il fatto che, oggi, quando si parla di Valle della Roggia Nava, sempre più gente ne conosce l’esistenza e la valenza ambientale. Bisogna riconoscere che questo percorso, non avrebbe preso forma, senza il lavoro prezioso di tutte le persone che hanno raccolto dati, scritto capitoli o anche solo frequentato la valle. Alcuni preparatissimi, altri meno, tutti col medesimo entusiasmo. In definitiva, semplicemente, si tratta del lavoro di tutta l’Associazione, dai Presidenti che si sono succeduti, ai Soci, che solo per il fatto di esserci, hanno garantito il sostegno e la spinta per portare a compimento il progetto.

Grazie,

GRUPPO VALLE NAVA

N.B.  lo “STUDIO PRELIMINARE 2008 – 2011” è consultabile e scaricabile cliccando sul link riportato di seguito

La Valle Nava – Studio preliminare – 2008-2011

Informazioni su Gruppo Valle Nava

Associazione casatese per la difesa del territorio, la sua valorizzazione e la diffusione di una coscienza ecologica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il maggio 13, 2014 da in Casatenovo.

IN PRIMO PIANO!

Lascia la tua e-mail per ricevere i nostri aggiornamenti!

Segui assieme ad altri 53 follower

SEGUICI SU FACEBOOK!

STATISTICHE DEL SITO

  • 216,692 visite

ORTO SOCIALE DI CASATENOVO!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: