Gruppo Valle Nava

riscopriamo il nostro territorio

#Ultime notizie sulle ecoballe bruciate nel forno inceneritore di Valmadrera

Riportiamo di seguito il comunicato diramato nei giorni scorsi dal Coordinamento lecchese Rifiuti Zero, inerente le ultime  (cattive) notizie che arrivano dal forno inceneritore di Silea a Valmadrera. Notizie che hanno avuto anche un’eco nazionale grazie all’articolo apparso su Il Fatto Quotidiano il 13 luglio 2017, relativo allo smaltimento, anche all’interno dell’impianto lecchese, di rifiuti provenienti dalla Campania. Ulteriori informazioni e aggiornamenti sono disponibili sul sito di Qui Lecco Libera. Tenersi informati è importante, ma non basta: a tutti gli interessati chiediamo di aderire al Coordinamento lecchese Rifiuti Zero, supportando attivamente le loro iniziative ed attività, volte a portare chiarezza su questi argomenti e a chiedere un netto passo avanti nella gestione dei rifiuti in provincia di Lecco. Negli ultimi giorni, proprio in merito alla gestione dell’impianto lecchese, il Coordinamento ha inviato una lettera ai primi cittadini che nel pomeriggio di oggi saranno chiamati ad esprimersi sul progetto di teleriscaldamento e le politiche aziendali di Silea, problematiche di cui abbiamo parlato più volte sulle nostre pagine.

Gruppo Valle Nava

ecoballe-800x445

La verità delle “carte” della DDA di Brescia sulle ecoballe bruciate nel forno di Silea

Dopo aver letto le dichiarazioni del direttore generale di Silea Spa, Marco Peverelli, che ieri ha rassicurato i lecchesi sulla totale estraneità della Società rispetto all’inchiesta giudiziaria riportata in questi giorni sulla stampa nazionale ed ha immancabilmente annunciato la querela nei confronti della testata (il Fatto Quotidiano), che il 13 luglio ha diffuso la notizia, oggi apprendiamo da un articolo pubblicato dall’associazione Qui Lecco Libera, che invece dalle “carte processuali” dell’inchiesta condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Brescia emergerebbe un coinvolgimento diretto proprio della società che gestisce l’inceneritore di Valmadrera.

Ovviamente dobbiamo attendere di avere qualche elemento in più per poter comprendere meglio e valutare la realtà dei fatti, ma ci sembra inevitabile chiedere di nuovo a chi amministra e dirige la società che gestisce – ricordiamolo: mediante affidamento “in house providing” – il ciclo dei rifiuti per i comuni lecchesi, uno sforzo di chiarezza e trasparenza.
Per cui, riformuliamo la domanda (diretta alla stessa Silea ma anche ai sindaci ed agli amministratori dei comuni soci) che già abbiamo formulato pubblicamente alcuni giorni fa: nel forno inceneritore di Valmadrera sono stati o non sono stati bruciati, negli ultimi 3-4 anni, rifiuti provenienti da Napoli, da Salerno o da Roma?

Dalle notizie rese note oggi da Qui Lecco Libera ci pare di capire che non ci sia troppo da stare sereni.

Se così fosse, dopo la delibera dell’ANAC, relativa all’inconferibilitá per la carica del Presidente Colombo, ci aspettiamo una posizione chiara non solo dei vertici della società ma soprattutto da parte dei Sindaci, in qualità di rappresentanti dei Comuni Soci.

Da parte nostra, proseguiremo imperterriti, giorno dopo giorno, le nostre attività di informazione ma anche di controllo, per la tutela della legalità, dell’ambiente e dei cittadini nella gestione del ciclo dei rifiuti.

http://www.quileccolibera.net/ 2017/07/16/traffico-rifiuti-valmadrera/

Coordinamento Lecchese Rifiuti Zero
Il Presidente
Barbara Nasatti

Informazioni su Gruppo Valle Nava

Associazione casatese per la difesa del territorio, la sua valorizzazione e la diffusione di una coscienza ecologica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il luglio 20, 2017 da in Rifiuti con tag , , , , , .

Navigazione

IN PRIMO PIANO!

Lascia la tua e-mail per ricevere i nostri aggiornamenti!

Segui assieme ad altri 51 follower

SEGUICI SU FACEBOOK!

STATISTICHE DEL SITO

  • 215,002 visite

ORTO SOCIALE DI CASATENOVO!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: