Gruppo Valle Nava

riscopriamo il nostro territorio

#Le montagnette di Casatenovo – 5

Due anni dopo…

Sembra il titolo di una fiction o, più all’antica, di un romanzo: no! E’ la realtà a pochi passi dalle nostre case. Ma facciamo ordine.
Per cominciare, partiamo da dove eravamo rimasti nella primavera del 2016, esattamente da qui…
_
 RiscEsponentiValleNava_7_6_16[5]
 _
…la risposta del Comune di Casatenovo alle nostre richieste di verifica in merito agli scarichi di Via S.Biagio, ormai note come le “montagnette”.  Risposta già a suo tempo, da noi ritenuta poco puntuale e ricca di lacune: nessun accenno preciso alla scadenza
dell’autorizzazione “temporanea”, tanto per cominciare. Quando, tutti i cantieri riportano una data prevista di “ultimazione lavori”.
E qui non si tratta di cantiere, ma di terreno a destinazione “agricola”, ancora oggi occupato non si sa bene a quale titolo.
Comunque anche questa risposta, con tutte le sue manchevolezze, sembrava garantire un controllo da parte degli Organi Comunali competenti, controllo fino a quel punto assente. E invece…. invece ora la situazione è questa:
 _
 DSC_4343[5]
 _
Nulla è cambiato? Errore, l’evoluzione (degli accumuli) al contrario pare continua. Come si nota attraverso la parvenza di siepe, messa a dimora lo scorso anno, la composizione delle “Montagnette” è notevolmente variata. Una costante è rimasta la terra “vista strada”. Ma quando, oltre la siepe, si osserva quello che c’è all’interno, qualsiasi ombra ironica scompare per fare posto a preoccupazione e dubbi. I cumuli di “detriti”, in gran quantità, come si vede contengono manufatti…
 _
DSC_4339[4]
 _
…presenza di cataste di asfalto e mucchi di piastrelle, apparentemente, almeno  tenuti in disparte (cosa che non garantisce il non inquinamento del terreno, dato che le immagini sono scattate a distanza)…
 _
DSC_4341[3]
 _
 
…e per finire, in un crescendo preoccupante, il terreno ( ricordiamolo, “agricolo”) completamente lastricato dai detriti…
 _
DSC_4340[3].jpg
 _
 
Insomma, tutto sembra, tranne che qualcosa di “temporaneo”. E allora anche la parvenza di siepe desta il dubbio, lecito, che non sia un misero tentativo di mitigazione paesaggistica, ma una futura barriera alla vista di tali brutture, la cui rimozione
non rientra nei piani più prossimi degli “scaricatori”.
A questo punto si torna all’inizio, alla risposta del Comune e le domande si fanno più pressanti:
  • chi, in questi due anni, NON ha controllato la gestione dell’area ?
  • l’asfalto e le piastrelle (anche sorvolando sugli altri detriti) non sono “…contaminazioni con materiali di natura diversa…”?
  • come si può pensare che possano essere “reimpiegati”?
  • la “pavimentazione” del terreno agricolo rientrava nell’autorizzazione (che ci piacerebbe resa pubblica) concessa a suo tempo?
Ma soprattutto… la madre di tutte le domande: quando scade questa autorizzazione e chi ripristinerà l’area, riportandola allo stato originario?
Il Comune di Casatenovo ha il dovere di dare una risposta, questa volta chiara e completa, perchè il dubbio ora è lì,  sotto gli occhi di tutti, abitanti e passanti: lo vogliamo chiamare “condono”, “accordo”, “regolarizzazione”, “sanatoria” ?
Sono molti i termini, anche eleganti, per definire l’operazione di “aggiustamento” in modo da far rientrare nelle regole quello che, oggi, ne è al di fuori.
Noi, come Associazione, non smetteremo di porre queste domande, forti di due considerazioni: le regole devono valere per tutti e l’ambiente, col suo territorio, è un bene di tutti.
_
Gruppo Valle Nava

Informazioni su Gruppo Valle Nava

Associazione casatese per la difesa del territorio, la sua valorizzazione e la diffusione di una coscienza ecologica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

IN PRIMO PIANO!

Lascia la tua e-mail per ricevere i nostri aggiornamenti!

Segui assieme ad altri 64 follower

SEGUICI SU FACEBOOK!

STATISTICHE DEL SITO

  • 224.835 visite

ORTO SOCIALE DI CASATENOVO!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: